Archivio

Archivio per aprile 2011

Errore imbarazzante nella guida alla città di Düsseldorf pubblicata per Eurovision Song Contest

29 aprile 2011

Nell’articolo del blog Come stanare gli errori più subdoli, grazie al nostro servizio di “Visto-si-stampi” vi domandavamo di raccontarci le vostre esperienze di errori scovati in tempo oppure scoperti troppo tardi. Attraverso notizie apparse su vari media siamo venuti a conoscenza di questa storia:

Peinlicher Fehler im Düsseldorfer Stadtführer zum Eurovision Song ContestCome città ospitante in occasione dell’edizione annuale di Eurovision Song Contest (ESC), Düsseldorf, o meglio, la Düsseldorfer Marketing & Tourismus GmbH ha pubblicato una guida esclusiva della città che, in cento pagine, offre ai visitatori informazioni sul concorso musicale e tutto quello che c’è da sapere sul tema gastronomia, divertimenti serali, cultura, shopping, monumenti ed eventi.

Errore con imbarazzanti conseguenze: “Giornata d’azione dei gay (Schwulen)”, invece di “Giornata d’azione delle scuole (Schulen)”

Questo errore, sfuggito nella versione tedesca della brochure, è stato tradotto, di conseguenza in inglese con “Gay’s Day of Action“. Il risultato è imbarazzante, perché in realtà doveva essere pubblicizzata una “Giornata d’azione delle scuole”. L’azienda del turismo ha, quindi, dovuto correggere l’errore con un adesivo su 65’000 copie in lingua tedesca e 35’000 in lingua inglese. Sulla copertina dell’edizione inglese, inoltre, ai lettori veniva dato un benvenuto con “Wielcome to Düsseldorf”. Poiché mancava il tempo per una ristampa, si è dovuto procedere a ricoprire la “i” di troppo per 35’000 volte.

Prendiamo atto dell’errore con un sorriso, ma questa svista ha implicato, oltre a costi aggiuntivi, anche un inutile stress. Errori di questo genere, però, possono anche avere serie conseguenze comunicative, economiche o giuridiche, andando a ferire la sfera personale, religiosa o etica. Per questo motivo noi offriamo ai nostri clienti sia un servizio terminologico gratuito, sia il servizio gratuito di “Visto-si-stampi”.

Scovare gli errori più subdoli con il servizio terminologico di TRANSLATION-PROBST SA

Con il servizio terminologico registriamo concetti ed espressioni tecniche importanti, garantendone un’uniformità di utilizzo in tutte le lingue. Con il servizio di “Visto-si-stampi” ricontrolliamo un’ultima volta tutti i documenti tradotti dai nostri traduttori, per essere certi che le traduzioni siano state implementate in modo corretto e che non sia sfuggito nessun errore.

Evitate problemi comunicativi e puntate sulla garanzia di qualità di TRANSLATION-PROBST SA.

Professor Tell – lo standard d’oro!

28 aprile 2011

Tiro con la balestra del Professor Tell

Il nostro Professor Tell è l’originale! E fa sempre centro! Con occhio acuto mira il bersaglio, per poi tirare con mano ferma. La sua precisione con la balestra è leggendaria, è un vero arciere di qualità. Per questo motivo porta anche il titolo di Professore, simboleggiando così la garanzia di qualità di TRANSLATION-PROBST SA.

Affinché anche voi possiate far centro con il vostro target di riferimento, le vostre traduzioni e i vostri testi, dopo essere stati elaborati dai nostri traduttori madrelingua specializzati, vengono sempre controllati da un professore. In questo modo riceverete traduzioni di qualità adattate al relativo contesto tecnico e sociale e uniformi al vostro corporate language. Il tutto offerto al miglior prezzo.

Affidateci, quindi, le vostre traduzioni – perché traduzioni e testi precisi valgono oro. E, come ben sapete, l’oro è una garanzia!

Il Professor Tell regala oro

Poiché traduzioni e testi precisi valgono oro, ogni mese il Professor Tell regala una moneta d’oro. La prima verrà assegnata già oggi, venerdì 29 aprile.

Diventate subito fan e vincete l‘oro

Desiderate vincere anche voi una moneta d’oro? Allora visitate subito la pagina Facebook del Professor Tell e diventate suoi fan. O partecipate al tiro con la balestra online. Fra tutti i fan che prendono parte al gioco, Tell estrae mensilmente il vincitore di una moneta d’oro.

Le giuste argomentazioni per negoziare il prossimo stipendio

8 aprile 2011
fhlohn.ch - Interview mit Roman ProbstQuanto potreste guadagnare con un diploma della Scuola Universitaria Professionale (SUP)? FH SCHWEIZ, l’organizzazione principale degli studenti universitari svizzeri sta portando avanti un’indagine sugli stipendi dei diplomati SUP – che proseguirà fino all’11 aprile. Come ringraziamento per la compilazione del questionario, ciascun partecipante avrà diritto al login gratuito per la consultazione dei risultati. Inoltre verranno messi in palio ricchi premi. Allora cosa aspettate, compilate subito il questionario e preparatevi al meglio per negoziare il vostro prossimo stipendio. www.fhlohn.ch

Roman Probst

Roman Probst

Una storia vincente:

“Imprenditore di successo grazie alla formazione universitaria SUP”: Leggete l’intervista con Roman Probst, CEO di TRANSLATION-PROBST SA.

Come stanare gli errori più subdoli, grazie al nostro servizio di “Visto-si-stampi”

7 aprile 2011

Kostenloser «Gut-zum-Druck»-Service von TRANSLATION-PROBST

Con il nostro servizio gratuito di “Visto-si-stampi”, dimostriamo che la nostra garanzia di qualità non è semplice retorica

Nella frenesia della quotidianità si presentano diverse situazioni che possono favorire l’insorgere di errori: una disattenzione nell’implementazione dei testi, un cambiamento di layout, un adattamento tipografico o un aggiornamento della pagina web all’ultimo minuto o, ancora, il nuovo montaggio di un video comportano un riadattamento delle traduzioni. Inoltre, nelle lingue straniere, vigono spesso regole diverse riguardanti, ad esempio, la punteggiatura, la separazione delle parole, l’impaginazione, ecc. che non possono essere note in toto a voi o ai vostri collaboratori. In questo modo, qua e là, si insinuano fastidiosi errori che, se individuati per tempo, non rappresentano un grosso problema.

Al contrario, invece, se vengono scoperti troppo tardi, non si limitano ad essere fastidiosi, ma diventano anche costosi, trasformandosi, nella peggiore delle ipotesi, in un clamoroso autogol, con un conseguente danno per la reputazione della vostra azienda.

Il servizio di “Visto-si-stampi”: più sicurezza, meno stress

Sia che si tratti di rapporti annuali, opuscoli, comunicati stampa, informazioni sui prodotti, siti internet, newsletter mailing o video, grazie al nostro servizio di “Visto-si-stampi” possiamo ricontrollare, su richiesta, tutte le traduzioni da noi effettuate, prima di considerarle definitivamente ultimate. Questo processo viene eseguito per garantire che tutte le traduzioni siano state correttamente implementate, che l’impaginazione e la punteggiatura siano corrette e che vengano eliminate eventuali altre imperfezioni. In questo modo vi offriamo un’ulteriore garanzia di sicurezza e il maggiore vantaggio è che il nostro servizio di “Visto-si-stampi” è gratuito.

Alla prossima occasione inviateci i vostri documenti, prima di mandarli in stampa o di pubblicarli. Noi controlleremo che possano davvero ricevere il “Visto-si-stampi”.

A cosa serve il servizio gratuito di “Visto-si-stampi”?

Questo servizio, molto richiesto, è utilizzato in tutti gli ambiti: print, digital e online.

  • Print: brochure, opuscoli e manifesti
  • Digital: video, film, ecc.
  • Online: siti web, newsletter, E-paper.

Esperienze personali?

Avete fatto anche voi delle esperienze personali in cui avete scoperto degli errori giusto in tempo oppure troppo tardi? Quali sono state le conseguenze? Raccontateci le vostre storie.