Archivio

Posts Tagged ‘Revisione ’

Come stanare gli errori più subdoli, grazie al nostro servizio di “Visto-si-stampi”

7 aprile 2011

Kostenloser «Gut-zum-Druck»-Service von TRANSLATION-PROBST

Con il nostro servizio gratuito di “Visto-si-stampi”, dimostriamo che la nostra garanzia di qualità non è semplice retorica

Nella frenesia della quotidianità si presentano diverse situazioni che possono favorire l’insorgere di errori: una disattenzione nell’implementazione dei testi, un cambiamento di layout, un adattamento tipografico o un aggiornamento della pagina web all’ultimo minuto o, ancora, il nuovo montaggio di un video comportano un riadattamento delle traduzioni. Inoltre, nelle lingue straniere, vigono spesso regole diverse riguardanti, ad esempio, la punteggiatura, la separazione delle parole, l’impaginazione, ecc. che non possono essere note in toto a voi o ai vostri collaboratori. In questo modo, qua e là, si insinuano fastidiosi errori che, se individuati per tempo, non rappresentano un grosso problema.

Al contrario, invece, se vengono scoperti troppo tardi, non si limitano ad essere fastidiosi, ma diventano anche costosi, trasformandosi, nella peggiore delle ipotesi, in un clamoroso autogol, con un conseguente danno per la reputazione della vostra azienda.

Il servizio di “Visto-si-stampi”: più sicurezza, meno stress

Sia che si tratti di rapporti annuali, opuscoli, comunicati stampa, informazioni sui prodotti, siti internet, newsletter mailing o video, grazie al nostro servizio di “Visto-si-stampi” possiamo ricontrollare, su richiesta, tutte le traduzioni da noi effettuate, prima di considerarle definitivamente ultimate. Questo processo viene eseguito per garantire che tutte le traduzioni siano state correttamente implementate, che l’impaginazione e la punteggiatura siano corrette e che vengano eliminate eventuali altre imperfezioni. In questo modo vi offriamo un’ulteriore garanzia di sicurezza e il maggiore vantaggio è che il nostro servizio di “Visto-si-stampi” è gratuito.

Alla prossima occasione inviateci i vostri documenti, prima di mandarli in stampa o di pubblicarli. Noi controlleremo che possano davvero ricevere il “Visto-si-stampi”.

A cosa serve il servizio gratuito di “Visto-si-stampi”?

Questo servizio, molto richiesto, è utilizzato in tutti gli ambiti: print, digital e online.

  • Print: brochure, opuscoli e manifesti
  • Digital: video, film, ecc.
  • Online: siti web, newsletter, E-paper.

Esperienze personali?

Avete fatto anche voi delle esperienze personali in cui avete scoperto degli errori giusto in tempo oppure troppo tardi? Quali sono state le conseguenze? Raccontateci le vostre storie.

Tratti i suoi clienti come dei re

6 gennaio 2011

Per quest’anno ha deciso di vendere con ancora maggior successo? Un ottimo proposito! Ottimizzi i suoi testi ed elimini gli errori linguistici nella sua comunicazione. Scelga il servizio più adatto a questo scopo:

– Redazione: ottimizzazione dei suoi testi

Il suo cliente è il suo re? Glielo faccia percepire, parlando la sua lingua. I nostri qualificati professionisti della comunicazione ottimizzano i suoi testi da un punto di vista linguistico e di contenuti, orientandoli direttamente al suo gruppo di riferimento. Degli esperti si occupano della revisione, compresa nel prezzo. Richieda ora un preventivo per la redazione!

– Correzione: i suoi testi senza errori

Lo sa che il termine per il passaggio dalla vecchia alla nuova ortografia tedesca è scaduto in Svizzera il 31 luglio 2009, e che la vecchia ortografia è ora definitivamente errata? Faccia revisionare la grammatica e l’ortografia dei suoi testi dai nostri correttori certificati, la seconda revisione di un esperto è compresa nel prezzo. In tedesco, francese e 30 altre lingue. Richieda ora un preventivo per la correzione!

Faccia come i tre re magi, agisca subito: con pochi clic invia le sue pagine internet, i suoi depliant, volantini, comunicati stampa, le sue lettere, e-mail, ecc. per la correzione. In 20 secondi riceve un’offerta per il suo documento – proceda ora e calcoli il prezzo!

Chi corregge i nostri testi in tedesco?

7 settembre 2009

Heinz Hug

Ho cominciato a occuparmi di redazione e revisione di testi per conto di TRANSLATION-PROBST  ancora quando ero docente di tedesco e storia della civiltà presso la Facoltà di Scienze Applicate di Zurigo. Ora sono pensionato e ho molto tempo da dedicare a questa interessante attività. Mi occupo ancora di lingua, anche se non più di teorie e modelli come quando ero docente. Ora lavoro esclusivamente in ambito pratico e precisamente con testi di vario tipo che trattano gli argomenti più svariati.

A volte mi stupisco di quanto l’attività universitaria sia lontana dalla realtà quotidiana, tuttavia quest’antitesi fra teoria e pratica, proprio in ambito didattico è una contrapposizione  senza possibilità di soluzione.

Ora, mentre mi occupo di correggere o redigere un testo, vedo solamente persone concrete davanti a me: da una parte chi ha scritto i testi e dall’altra chi li legge. Conosco bene le esigenze e i desideri degli uni e degli altri: i testi devono essere corretti e comprensibili e devono avere un determinato effetto sul destinatario. In questo lavoro i miei fondamenti di linguistica, che un tempo insegnavo ai miei studenti, risultano certamente utili, soprattutto le conoscenze sulla stilistica funzionale e pragmatica, tuttavia ora mi servo più di un’analisi linguistica fondata sul concreto utilizzo della lingua.

Mi sono sempre occupato intensamente di letteratura e ancora oggi continuo a farlo, ma nel mio lavoro di correttore/redattore devo mettere da partequesto aspetto della lingua, ma non del tutto: in effetti anche nella correzione/revisione di testi tecnici si può trovare l’aspetto giocoso. Gioco, ad esempio, con l’espressività della lingua e faccio attenzione ai suoni che utilizzo. Naturalmente in questo senso ho più libertà, quando lavoro su testi scritti di mio pugno. Sono un redattore/revisore piuttosto tradizionalista, non amo la lingua poco colta di oggi che si può leggere ovunque e che usa a tutti i costi frasi mal costruite. Vivacità, chiarezza e comprensibilità si possono ottenere anche utilizzando una lingua che si riconosce in una determinata tradizione e che conserva i propri elementi fondamentali.

Cari Saluti

Heinz Hug